Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Chissà poi dove cadrete, miei luminosi e nomadi astri; ma se nel vostro infinito migrare doveste incrociare il Destino, eccoli: vi lascio i miei più profondi desideri. (Gabriela Pannia)

10/08/2018

Musica in sottofondo: Fallin – KUTZ

Annunci

Di mille e più prodigi è capace la notte; con spicchi di luna e pizzichi di stelle prepara e serve allo spirito sogni, riflessioni, spunti per perdersi, fili per ritrovarsi. (Gabriela Pannia)

7/08/2018

Guarda fuori, ha piovuto stanotte; il cielo si è imbronciato alle prime ore delle sera e dopo ha squarciato con i suoi lampi il calmo scintillio delle stelle. È frizzante l’aria di questa mattina, ancora umida delle ultime gocce di pioggia. È stato come essere illuminati da un’idea geniale apparsa d’improvviso in mezzo ad infiniti dubbi, come riprendersi provvidenzialmente da un estivo senso di torpore. È come aver ritrovato e riacciuffato le redini dei progetti, avvolta tra le lenzuola, col mio gatto acciambellato sui piedi e con lo sguardo perso nel cadenzato precipitare oltre i vetri piangenti. È così la natura, quasi come una madre. Con un giorno di sole ti coccola e ti lascia riposare, con una notte di pioggia ti scuote e ti incoraggia a vivere. (Gabriela Pannia)

7/08/2016

Nuovi scenari, nuove emozioni, nuove avventure. È solo un nuovo giorno, ma è il dono a cui nessun altro dono, in grandezza, si possa sostituire. (Gabriela Pannia)

7/08/2018

Donna, ma con gli attributi. Empatica, ma con picchi di crudo realismo. Concreta, ma con l’anima perennemente sedotta dal sogno. Non complimentatevi, non emulatemi, non seguitemi. Sono, e non so bene cosa. Vado, e ancora non so bene dove. (Gabriela Pannia)

6/08/2018

La vita è questione di scelte, dalle prime ore del mattino alle ultime della notte; scelte azzardate, ponderate, istintive, razionali. Scelte giuste, sbagliate, tentate, ispirate. Scegliamo sempre e incassiamo conseguenze, ma ciò che importa è che, ogni volta, siano scelte libere. Il più possibile, di cuore. (Gabriela Pannia)

6/08/2018

Comunque sia andato il giorno, qualunque sia il sentore sul domani, ora che è notte confida in cose grandi; e nel frattempo, tra un incrocio di dita e un sorriso alle stelle, richiama ed accogli tutti i bei sogni. (Gabriela Pannia)

5/08/2018

Guardati, hai un aspetto luminoso!

Sono come un giorno nuovo: sto rinascendo.

(Gabriela Pannia)

5/08/2018

Domenica e agosto: quando la vita non reclama sensi di colpa se decidi di fare solo ciò che desideri. (Gabriela Pannia)

5/08/2018

Notte, e scoprire che lì fuori c’è tutto: la terra per imparare a vivere, il mare per curare l’anima, il vento per accettare il cambiamento, il cielo per non scordare di sognare. (Gabriela Pannia)

4/08/2018

Calcolo della felicità: non sommare le cose che vorresti ma quelle che possiedi, immaginando di starne senza. (Gabriela Pannia)

4/08/2018

Ci sono esperienze che sono lezioni, ed esperienze che soltanto accumulandosi ti portano, pian piano, all’equilibrio sul mondo. (Gabriela Pannia)

4/08/2018

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: