Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

La notte è per gli spiriti impavidi, per coloro che non hanno paura di cercare oltre il cielo orfano di sole quelle cose che, al pari degli astri disseminati nel buio, fanno luce negli angoli più reconditi dell’anima. (G. Pannia)

17/06/2016

Annunci

È meravigliosa come le anime che amo, la sera; splende per sé, ma senza volerlo avvolge tutto il resto nel suo romantico splendore. (G. Pannia)

26/05/2017

Fisseranno paletti, venderanno tendenze, sponsorizzeranno traguardi e chiameranno il tutto libertà ma, a parte i limiti della coscienza, sappi che la libertà autentica non accetta briglie. È selvatica, è sconfinata. (G. Pannia)

26/05/2017

Tienile per te, le cose fugaci. Io voglio portarmi nel cuore solo ciò che in esso mette radici. (G. Pannia)

5/09/2016

Sapere cosa vuoi è una grande cosa, ma anche sapere cosa non vuoi ha il suo valore; indica comunque delle strade, solo che sono strade da non prendere. (G. Pannia)
26/05/2017

Non puoi sapere in anticipo come sarà il viaggio, né cosa ti porterà ogni piccola tappa chiamata giorno; puoi prendere e partire ogni volta nel modo giusto, però. Con un sorriso, la fiducia nel sole, l’umiltà del passo e l’ambizione buona della meta. (G. Pannia)

26/05/2017

Sarà quel blu che si stende lussuoso in mezzo al cielo, o quella luna che pare donare enormi sorrisi propiziatori, o quelle stelle che pulsano amorevoli come piccoli battiti di un cuore superiore, ma la notte conserva sempre quel suo potere di placare i tumulti del giorno e di incoraggiare silenziosamente i timidi passi di qualunque sogno. (G. Pannia)

25/05/2017

E torna con passo felpato, la sera, anticipata dal lento spuntare della luna; è ora di alleggerire il cuore, lasciando che i sogni vadano a recitare sommessamente le loro preghiere in mezzo al cielo. (G. Pannia) 

29/11/2015

Essere se stessi è lanciarsi in una grande avventura in cui quel che conta è raggiungere tutto ciò che si svincola dalle finzioni e dalle catene; chi è libero ama circondarsi di libertà, che siano altri spiriti selvatici, il vento, il mare, o uno stormo di gabbiani. (G. Pannia)

20/02/2016

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: