Prediligerò sempre le persone spezzate; per quanto il dolore sia qualcosa di ingiusto, dalle ferite aperte intravedi l’anima. E, quando l’anima resta bella e fiera nonostante le crepe e le cicatrici disseminate sulla corazza, sei di fronte ad individui immensi, speciali, che molto intuiscono della vita, e molto t’insegneranno sulla stessa. (G. Pannia)

29/06/2016