Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Mese

gennaio 2017

Nel cielo troverai tutte le sfumature, i bronci ed i sorrisi, le tempeste e le beatitudini delle emozioni umane; ci assomiglia come ci assomiglia il mare. Sarà per questo che quando siamo confusi sul da fare, su cosa pensare e su cosa dire, mettiamo in pausa tutto e lasciamo che gli occhi si tuffino a cercar risposte tra le nuvole o tra le onde sapienti e ballerine. (G. Pannia)

30/01/2017

(Foto: G. Pannia)

Annunci

Talvolta sono gli inizi che faticano ad iniziare, le partenze difficoltose e le strade apparentemente impraticabili, a suggerire che sì, sarà tutto laborioso ma la tua è senza dubbio la scelta giusta. (G. Pannia)


30/01/2017


L’alba è una finestra aperta sulla vita, sui nuovi tratti, sui desiderati obiettivi, sulla speranza. (G. Pannia)
30/01/2017


Comprende e rimane commosso dalla luce dei tuoi giorni solo chi è stato con te durante la notte; egli conosce il tuo timore del buio, il titubante tremore delle tue gambe, le forze raccolte fino a renderle stelle, l’anima tesa a fare luce di luna. Sii orgoglioso dei tuoi giorni di sole, tu che li hai guadagnati con mille cadute; goditeli senza modestia, senza contegno, senza imbarazzo. E quando la notte dovesse tornare, lascia fare a ciò che conservi: astri in alto, astri dentro, astri accanto, e nessun rischio di smarrire la strada. (G. Pannia)
26/05/2016


Chi ti ama lo fa, ti sta accanto nella gioia e nel dolore, quando riesci e quando fallisci, quando chiedi che sia presente e quando non chiedi ma, in fondo, ne hai bisogno. Tutti gli altri, da che mondo è mondo, promettono soltanto. (G. Pannia)


29/01/2017

Dite quello che volete ma passato Natale, concluso il freddo e bianco gennaio, tutto si fa fremente attesa della primavera. (G. Pannia)


29/03/2017


Sintonizzate le antenne dell’intuito ed esercitate l’olfatto del cuore: le cose belle e di valore profumano in modo modesto, ma inconfondibile. (G. Pannia)
13/09/2016

I rami che s’incurvano verso il suolo per godere delle piccole bellezze dei prati, ed i ciuffi d’erba che puntano in alto per riuscire a scrutare le meraviglie del cielo; non esistono cose più capaci di insegnare l’insensatezza dei podi e l’umiltà. (G. Pannia)


6/10/2016


Circondatevi di ciò che è genuino, perché ciò che è artefatto provoca fastidiosissimi crampi all’anima. (G. Pannia) 

1 novembre 2015

Su pareti di color arancione

traccio un lungo pensiero d’amore,


 vi stendo pennellate d’arcobaleno 

 che a tutti i miei cari dedico e dono.


 In questa stanza fatta di Luce

 tutti gli affetti trovano voce.


 Con linee di musica dotte

 sorrido e riposo:

 è l’addio alla Notte!


 – Colori d’arcobaleno –
[G. Pannia]


È meravigliosa la luce dell’alba che si posa sui colori e ne risalta la bellezza; dovremmo provare ad imitarla, concentrando lo sguardo sulle cose buone che mettono in risalto la vita. (G. Pannia) 
1 agosto 2015


I tramonti, la pioggia, le onde, la vita: tutte le cose belle mutano e seguono cicli misteriosi, lasciando ogni volta, negli occhi e sui cuori, carrellate di straordinaria poesia. (G. Pannia)

28/01/2017

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: