Dolce serata a chi esce per un paio d’ore di spensieratezza assieme agli amici, a chi se ne resta in casa in compagnia del suo amore o di un buon libro, a chi fa zapping stando sdraiato sul letto e accarezzando la testolina di un compagno di viaggio a quattro zampe, a chi ha troppe domande in circolo e le sente picchiettare come le goccioline di pioggia cadute sull’asfalto, a chi ha ottenuto le risposte e deve solo scegliere coraggiosamente il suo cammino, a chi ha perso qualcuno e sta cercando di riorganizzare in modo buono la sua vita, a chi ha trovato qualcuno e sa che se lo terrà stretto per sempre al cuore. (G. Pannia)
4/02/2017