Dicono che la notte sia qualcosa di freddo, sterile e buio; eppure, al pari dell’inverno, è di notte che, nelle profondità del cielo e tra i fertili solchi dell’anima, germogliano le nuove speranze. (G. Pannia)
20/02/2017

Annunci