La cosa più stupida che si possa fare è credere che per scongiurare le solitudini basti innaffiare il numero delle frequentazioni; le solitudini umane non sono come soffitte da riempire con qualunque cianfrusaglia, non si nutrono di quantità. Ciò di cui necessitano è spessore, significato, sintonia, ispirazione sana e motivante contenuto. (G. Pannia)

1/03/2017

Annunci