Con certi pensieri, con certe preoccupazioni e con certe frequentazioni occorrerebbe fare ciò che si fa con gli armadi e le chiome degli alberi: tagliare, liberare, sfoltire, alleggerire. Con un po’ di coraggio dopo si starebbe certamente meglio, perché si sta sempre meglio quando si dispone di più luce, di più spazio, di più aria, di un più esclusivo contatto con cose e persone che fanno bene davvero. (G. Pannia)

5/03/2017

Annunci