Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Mese

giugno 2017

Di notte tra le profondità del cielo e le profondità dell’anima non v’è linea di demarcazione; così accade che le prime sfocino nelle seconde o viceversa, senza più capire cosa sia sogno e cosa realtà, se si sia soli o in compagnia di spiriti buoni, se quello stato sollevato del cuore derivi da un senso riscoperto o dal fiducioso rassegnarsi alla sua attesa. (G. Pannia)

30/06/2017

Annunci

È l’ingrediente principale di tutte le cose buone, la lentezza; lentamente cuoce una torta nel forno, nasce un amore, si consolida un’amicizia, si passa da una fase della vita a quella successiva. (G. Pannia) 

12/12/2015

Non c’è che una maestra: la vita. Non c’è che un compagno di studi: il tempo. (G. Pannia)

30/06/2017

L’alba è una lucente ampolla colma di gioia, pronta a spartire il suo tesoro con chiunque ne sappia apprezzare l’inestimabile valore. (G. Pannia) 
13/07/2015

Non temo né sfuggo questa scintillante porta che conduce ai pensieri, ai misteri, ai silenzi, ai sogni ed ai traguardi più profondi; la notte è la soglia che la mia anima varca senza chiedere il permesso. (G. Pannia)

29/06/2017

A seconda dell’ora del giorno abbiamo esigenze diverse; quando il sole sfoggia i suoi ultimi bagliori e tutto si prepara al tramonto, tra le certezze più indagate, al primo posto, vi sono quelle del cuore. (G. Pannia)

29/06/2017

Non sono un poeta, perché i poeti se ne stanno chiusi nelle loro stanze distaccandosi dalle realtà del mondo; non sono un combattente, perché i combattenti si abbandonano alla lotta perdendo di vista meraviglia e cuore. Sono una creatura in bilico, alla perenne ricerca di un equilibrio: di qua la poesia che rende sempre accessibile il sapore delizioso dell’esistenza; di là la battaglia, con l’impavida speranza che la terra sia, o ridiventi, il terreno fertile dell’umanità. (G. Pannia)

29/06/2017

In molti modi si smarrisce, la felicità; il più infimo è perdendola di vista, nella foga di raggiungerla. (G. Pannia)

29/06/2017

E quindi, dimmi: quali lezioni sulla mia vita vorresti esporre, tu che da solo non sbrogli le matasse della tua? (G. Pannia)

22/10/2016

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: