Chiamala illusione, chiamala ingenuità, chiamala idiozia; il mondo pare preda del suo inverno più preoccupante, eppure io mi sveglio ogni mattina con una costante, insensata ed azzardata speranza di primavera. (G. Pannia)

4/11/2016

Annunci