Impossibile è il motto dei razionali; io prediligo i folli, gli idealisti, i sognatori, i fantasiosi. Quelli che il più delle volte restano con un pugno di mosche e la passione solo momentaneamente ammaccata nel cuore ma che in preziose occasioni riescono oltre ogni pronostico, o spianano una strada possibile a quelli che verranno. (G. Pannia)

25/06/2017