Sarò stata sirena, corallo o delfino; sarò stata stella adagiata sui fondali, o creatura ormai estinta fluttuante negli abissi. Il mare mi lega a sé in modo viscerale, come se gli appartenessi. Come se, pur tra mille vite diverse, il primo sia stato lui a farmi dono del respiro. (Gabriela Pannia)

14/08/2017

Annunci