Prima del caffè del mattino non riconosco nessuno; dopo, purtroppo, mi ricordo di tutti. La mia consolante illusione è che, in una realtà parallela, esista una rispettosa e compensativa via di mezzo. (Gabriela Pannia)

15/08/2017

Annunci