Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Mese

settembre 2017

I migliori viaggi li ho sempre fatti di notte, a piedi nudi sul bordo fragile dei sogni, con la luna a benedire il silenzio, e le stelle a segnalare le vie segrete dell’anima. (Gabriela Pannia)

30/09/2017

Annunci

Sera, col cielo che si veste dei colori dell’anima; con l’anima che bisbiglia che se hai un tetto, un progetto, una strada, un affetto, la serenità è alla tua portata. Basta saperla coltivare. (Gabriela Pannia)

30/09/2017

Non potete fingere a lungo, potete mentire fino ad un certo punto; e nei pressi di quel punto, con il conto stipato sul vassoietto argentato del destino, la verità, paziente e inamovibile, vi aspetta. (Gabriela Pannia)

30/09/2017

Ed ecco questo caro mese raccogliere esperienze e congedarsi; ecco la certezza che, ripensando al più bel libro, al più emozionante incontro, alla più significativa passeggiata interiore, troverò ancora il modo di adornare il ricordo con un profumo od un colore preso in prestito da settembre. (Gabriela Pannia)

30/09/2017

Li scrivi persino in autunno, i giorni migliori della tua vita; quando tutto pare cadere inesorabilmente al suolo, quando all’orizzonte scruti soltanto le minacciose nubi dell’inverno, sotto, nel profondo, è già tutto una bozza di azioni, propositi, intuizioni e coincidenze che d’improvviso fioriranno e stravolgeranno in modo fulmineo il tuo futuro. (Gabriela Pannia)

1/11/2015

Qualunque notte, certezza o lacrima sia caduta, ricorda che la vita, un sorriso, una nuova strada o l’alba verrà a sussurrarti luminosamente all’orecchio che è ora di rialzarsi. (Gabriela Pannia)

30/09/2017

Dipingo sogni sulla tela nera della notte, li appendo alla punta delle stelle; prima o poi il destino, passandoci accanto, potrebbe vederli ed innamorarsene, portandoli ad abbellire le pareti mobili della vita. (Gabriela Pannia)

29/09/2017

Il cielo oggi racconta un tramonto diverso, con colori più caldi del solito; forse, mentre il giorno muore, da qualche parte c’è un’anima bella che risorge. (Gabriela Pannia)

29/09/2017

Un cucchiaio di autunno nel caffé, l’aroma che si diffonde nell’aria gaia del venerdì. Felicità: tutti la cercano e solo qualcuno capisce che essa è lì, nascosta e divertita tra le piccole cose. (Gabriela Pannia)

29/09/2017

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: