Li scrivi persino in autunno, i giorni migliori della tua vita; quando tutto pare cadere inesorabilmente al suolo, quando all’orizzonte scruti soltanto le minacciose nubi dell’inverno, sotto, nel profondo, è già tutto una bozza di azioni, propositi, intuizioni e coincidenze che d’improvviso fioriranno e stravolgeranno in modo fulmineo il tuo futuro. (Gabriela Pannia)

1/11/2015

Annunci