Più che la notte ci spaventano le ombre; più che le cose ci rabbuiano i pensieri. Al mattino dovremmo fare esercizio spirituale: luce fuori, luce dentro, via ciò che ci fa male perché abusivamente accampato sul nostro permesso. (Gabriela Pannia)

5/10/2017

Annunci