Dovremmo crescere restando bambini nelle cose essenziali, senza sovrastrutture, mode, pregiudizi e pietismi che in qualunque modo trovino l’altro diverso. Diversi lo siamo tutti, per questo siamo uguali. (Gabriela Pannia)20/07/2018

Annunci