Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Mese

agosto 2018

Regala più arancione e magia questa sera, il tramonto. Accarezza la nuca, vuol farsi perdonare; silenziosamente serra quel fagotto in cui ha stipato il giorno, l’estate, il gaio mese d’agosto. (Gabriela Pannia)

31/08/2018

Annunci

Non esistono corsi di sensibilità; la sensibilità é un partecipare incontrollato, è una crepa nell’anima. (Gabriela Pannia)

31/08/2018

Credo nell’aura che profuma di essenza, nell’anima che ha sfumature uniche, come impronte digitali; ho un solo colore: il viola. Ma con toni che vanno dal rosso profondo del cuore al blu sterminato del mare. (Gabriela Pannia)

30/08/2018

Ammira il mattino che scivola come lingua dorata sui paesaggi; pare un tappeto regale steso ad accogliere i nuovi passi della vita. (Gabriela Pannia)

30/08/2018

Vieni ché ti porto a guardare la notte, stanotte. Vieni e, in silenzio, fissa con me la luna e le stelle; vieni e perditi in quel lussuoso splendore, il solo in grado di istigare sospiri e speranze anche in chi, per difesa, ha smesso di sognare. (Gabriela Pannia)

29/08/2018

– Buongiorno, cosa prende?

– Un caffè macchiato e la vita, per quanto possibile, alla leggera.

(Gabriela Pannia)

29/08/2018

Dedico questa notte ai sognatori veri, a quelli che anelano a un futuro migliore perché un presente facilissimo non l’hanno mai avuto. A quelli caduti, spinti, ricaduti, che non si sono compromessi. A quelli che guardano al cielo e, come il cielo, vogliono ancora essere: profondi, limpidi, affidabili, onesti. (Gabriela Pannia)

28/08/2018

Istruzioni per perdere una donna: niente appunti, basta darla per scontata. (Gabriela Pannia)

28/08/2018

Un sentiero non è un sentiero se prima non viene battuto; allo stesso modo, un’esperienza non è esperienza se non lascia un insegnamento. (Gabriela Pannia)

Guarda: è mattino. Ti sono destinate grandi cose. Non ci credi? E questa dolce e strana vita cos’è, se non un evento grandissimo. (Gabriela Pannia)

28/08/2018

Sogni grandiosi e poche certezze intorno. Ma è dai sogni ostinati che nascono sempre rivoluzionarie realtà. (Gabriela Pannia)

27/08/2018

Troneggia come un falò acceso in mezzo al cielo, il tramonto. Si alimenta con la promessa di nuovi inizi, si consuma nel dolce e amaro sapore della nostalgia. (Gabriela Pannia)

27/08/2018

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: