Chissà poi dove cadrete, miei luminosi e nomadi astri; ma se nel vostro infinito migrare doveste incrociare il Destino, eccoli: vi lascio i miei più profondi desideri. (Gabriela Pannia)

10/08/2018

Musica in sottofondo: Fallin – KUTZ

Annunci