Vieni ché ti porto a guardare la notte, stanotte. Vieni e, in silenzio, fissa con me la luna e le stelle; vieni e perditi in quel lussuoso splendore, il solo in grado di istigare sospiri e speranze anche in chi, per difesa, ha smesso di sognare. (Gabriela Pannia)

29/08/2018

Annunci