Sono così, certe sere d’autunno: accartocciano i pensieri e li calciano in mezzo alle foglie, distendono l’anima e attendono che si gonfi delle rinvigorenti correnti della speranza.

(Gabriela Pannia)

12/10/2018

Annunci