– Ho un po’ di preoccupazioni, due o tre pensieri fissi, più di un timore, qualche incertezza e una manciata di dubbi.

Troppe cose, per me.

– Guarda e conta le stelle…

– Ora, e perché?

– Perché se le conti, in silenzio, capisci che sono più numerose. Vincono loro. Quindi coraggio: priorità alla speranza. Priorità alla luce.

(Gabriela Pannia)

18/03/2019

Annunci