Io, di notte, sono come un mare ardimentoso e ribelle; provo a trattenere l’anima entro il corpo, e invece si riversa su terre fatte di stelle.

(Gabriela Pannia)

7/05/2019