Al mattino ripeti come fosse una preghiera questa regola di vita: tutte le nubi sono passeggere. Mai soccombere, mai rassegnarsi.

Agire e sperare sempre, nell’attesa che si dissolvano.

(Gabriela Pannia)