E poi feci una scelta felicissima, presi un cane. L’amicizia, la lealtà e la fedeltà mutevoli e ingannevoli degli esseri umani mi avevano un po’ avvilito.

(Gabriela Pannia)