La notte mi spoglia dell’età adulta e mi riveste della leggera positività dell’infanzia.

C’è un problema? Esiste la soluzione.

C’è un desiderio? Esiste la via.

C’è una mancanza? Esistono i mezzi: la cornetta, l’abbraccio, le scuse, il perdono, il sogno, il ricordo.

(Gabriela Pannia)