Che tu abbia la notte che desideri.

La vuoi serena? Che trabocchi di serenità.

La vuoi appassionata? Che bruci di passione.

La vuoi carica di consolazione, soluzioni e certezze per domani?

Che ti abbracci. Che illumini la tua strada.

Che ti faccia intravedere la gioia oltre le tristezze passeggere.

(Gabriela Pannia)