Sabato, autunno, caffè, abbracci di lana e carezze d’inchiostro. Non mi serve che siano eccessivi, posso stare anche altrove.

L’importante è sapere di poter contare, quando si ha voglia, della propria dimensione naturale.

(Gabriela Pannia)

Annunci