Campi floridi e terreni aridi, è fatta di luoghi mutevoli la vita. A volte raccogli pepite, a volte ne resti sprovvisto, ma sai cosa? L’anima è un giardino interiore che non dovremmo mai smettere di curare. Aggiunge bellezza al bello che splende lungo il cammino, riempie con le sue note colorate il vuoto che talvolta troneggia lungo la via.

(Gabriela Pannia)