Non cercate via di fuga o scorciatoie, non esistono. Il giorno, la notte, la gioia e il dolore vanno abbracciati, attraversati, coccolati e pianti. Dopo, solo dopo, inizieranno cose nuove.

(Gabriela Pannia)