Incoerenze e ipocrisie: il linguaggio violento contro le donne ti può sbattere fuori da un reality ma non dal festival della canzone italiana.

Nel primo caso diventi bersaglio, nel secondo star internazionale.

Imparate: non è la violenza il problema,

ma il modo in cui la s’indora.

Accompagnatela con qualche nota stonata e il gioco è fatto.

Assieme al degrado, alla morte del senno e di ogni altra vana speranza nel futuro.

(Gabriela Pannia)

#LaVergogna