Svegliarsi con calma, preparare il caffè e zuccherarlo con un po’ di silenzio.
Gustare il mattino, mettendo ordine tra gli impegni e l’ozio del weekend.
Chiedersi cosa sia la gioia e comprendere che, in fondo, essa si genera in momenti semplici così.

(Gabriela Pannia)