Non scordate il dolore che è stato, non scordate che potrebbe tornare, non scordate chi ora attraversa ciò che noi abbiamo attraversato.
Non scordate che il cielo è lo stesso,
che le lacrime non hanno lingua o colore.
Non scordate che solo uniti ce la facciamo,
che solo insieme rivedremo il sole.

(Gabriela Pannia)