Togliete a un uomo la notte con la luna e le stelle e, in meno di quarantotto ore, avrà scordato come si fa a sperare.

(Gabriela Pannia)