Per il quieto vivere non trattengo più nulla,
a lungo andare avvelena.
La quiete la preferisco dentro, anche se fuori devo attraversare qualche piccola tempesta.

(Gabriela Pannia)