Chissà cosa ci riserva oggi la vita,
col suo passo lento e i colpi di scena in mano.
Col suo sorriso enigmatico e quel fascino struggente che spira come vento lieve sul cuore.

(Gabriela Pannia)