Domenica d’estate e colazione fuori, e bisogno di mare, e bagni di sole, e boschi frondosi, e musica allegra e voglia, ingordissima voglia, di rinascere ancora.

(Gabriela Pannia)