Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Autore

Gabriela

Amo scrivere, sin da quando ero bambina; penso che ogni esperienza, bella o brutta che sia, sia sempre motivo di crescita. Scrivere è forse il modo più proficuo che conosco per leggermi dentro.

È come l’acqua, la notte.

Prende la forma dell’anima che la contiene.

(Gabriela Pannia)

19/03/2019

Annunci

– Ho un po’ di preoccupazioni, due o tre pensieri fissi, più di un timore, qualche incertezza e una manciata di dubbi.

Troppe cose, per me.

– Guarda e conta le stelle…

– Ora, e perché?

– Perché se le conti, in silenzio, capisci che sono più numerose. Vincono loro. Quindi coraggio: priorità alla speranza. Priorità alla luce.

(Gabriela Pannia)

18/03/2019

Sera. Ecco i pensieri ritirarsi dietro le stelle.

Ecco i sogni fare gli occhi dolci alla luna.

(Gabriela Pannia)

16/03/2019

Ogni giorno nuovo è un nuovo modo di partire, una nuova occasione di riuscita, un nuovo possibile sorriso, un nuovo traguardo.

È anche un nuovo noi e, se tutto procede secondo destino, è un noi di molto migliorato.

(Gabriela Pannia)

18/03/2019

Se vi piacciono le belle persone badate a non prenderne in giro la sensibilità e l’intelligenza; le belle persone, oltre ad amare, si amano. E, quando si ama davvero qualcuno, per quel qualcuno si diventa impetuosamente protettivi.

(Gabriela Pannia)

15/03/2019

Siamo fatti di stelle, torneremo alle stelle; tutto quello che voglio è tornarci sapendo di aver fatto tesoro di ogni occasione aggiuntiva di luminosità.

(Gabriela Pannia)

14/03/2019

Il tempo non guarisce, lenisce.

Il tempo non risolve le cose,

t’insegna forse a osservarle

da un’altra prospettiva.

(Gabriela Pannia)

13/03/2019

Notte, e seguire con lo sguardo le stelle come fossero indicazioni astrali affisse in cielo apposta per l’anima. Da quella parte per le speranze, dall’altra per i ricordi, da quella ancora per tutti i sogni a cui non sapremo rinunciare mai.

(Gabriela Pannia)

12/03/2019

Lungo o corto che sia il tuo viaggio, ricorda che tradire chi ti ama è imperdonabile. E che tradire te stesso è un sacrilegio.

(Gabriela Pannia)

12/03/2019

Non mi lego facilmente, non sono avvezza alle smancerie. Ma se amo è viscerale; come con il mare, o le stelle, o la vita.

(Gabriela Pannia)

12/03/2019

Puoi sentirti solo, o disperato, o senza domani. Ma se guardi le stelle, di notte, ecco che torni a essere parte del tutto, prezioso, destinato alle cose grandi che per ora la vita sembra negarti.

(Gabriela Pannia)

11/03/2019

Sera. Forse l’unico imbrunire che fa tanto bene ai bilanci lucidi e al cuore.

(Gabriela Pannia)

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: