Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Categoria

Articoli

Beverly Hills 90210: Dylan per sempre

Siamo gli adolescenti degli anni ’90, forse soltanto tra noi capiamo realmente cosa abbia significato la prematura scomparsa del mai dimenticato Dylan McKay.

In questi giorni si sono rincorse più volte le notizie riguardanti il terribile ictus  che ha colpito improvvisamente il nostro amato Luke Perry mentre si trovava nella sua casa di Sherman Oaks. Il ricovero presso il St. Joseph’s Hospital di Burbank, le condizioni criticissime e poi, con un comunicato che ha messo fine a ogni speranza, la notizia della sua morte.

Continue reading “Beverly Hills 90210: Dylan per sempre”

Annunci

Partenze…

È un pomeriggio freddissimo, a Milano. La gente ferma e pronta a partire con i bagagli parcheggiati accanto alle gambe intirizzite è muta, sospesa. La nebbia è malinconica, i respiri fumanti. Persone di tutte le età, di ogni colore, con la vita divisa in più luoghi, che vanno a trovare qualcuno o che partono sperando di trovare qualcosa. Gli occhi pieni di incognite, di speranze, di consapevolezze, di attese. Un ragazzo del sud Italia si confronta con i parenti fermi accanto a lui, poi fa il giro dei viaggiatori che si stanno allontanando da una panchina per capire a chi appartenga una serie di tessere rinvenuta per terra.

Trova la proprietaria, poco più grande di lui; un sorriso, un grazie, una cosa bella… da Natale.

Continue reading “Partenze…”

La scuola che non educa. Ma la famiglia? Ma lo Stato?

Il web, i telegiornali ed i quotidiani italiani parlano, da giorni, dei ripetuti casi di violenza e bullismo che hanno come protagonista la seconda istituzione educativa per eccellenza: la scuola.

Continue reading “La scuola che non educa. Ma la famiglia? Ma lo Stato?”

Blue Whale e suicidi giovanili: chi istiga sul serio?

50 prove e 50 giorni di vita, gli ultimi.

In questo periodo si sente molto parlare di un gioco della morte lanciato per la prima volta in Russia da Philip Budeikin, un giovane di 21 anni recluso in carcere – pare – dal 2016 e capace di istigare al suicidio centinaia di ragazzini tramite i social, sotto la minaccia di divulgare informazioni che possono nuocere gravemente alla loro famiglia.

Continue reading “Blue Whale e suicidi giovanili: chi istiga sul serio?”

Per piacere, non chiamatela satira!

Prima di addentrarvi in questo mio sfogo mi pare doveroso avvisarvi in modo che – se di opinione nettamente diversa – possiate ritirarvi senza proseguire nella lettura: non sono mai stata, né mai sarò, Charlie Hebdo.

getfileattachment6

Continue reading “Per piacere, non chiamatela satira!”

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: