Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

battute

– Ho un sacco di amici che mi pensano e pochi amici che ci sono.
– E quindi?
– E quindi ho deciso di tenermi solo gli amici che ci sono. Quelli che pensano e basta per me, d’ora in poi, possono darsi alla filosofia.

(Gabriela Pannia)

– I primi pensieri del mattino svelano l’anima e la vera essenza delle persone. Pensieri grati, preoccupati, propositivi. Sfaccettature diverse per profondità personali. Ad esempio, tu a cosa pensi appena sveglio?
– Chi, io?
Io penso alla colazione.

(Gabriela Pannia)

Appurati i benefici, propongo il distanziamento sociale a oltranza per certe categorie.
Quelli presenti e che stanno bene su questo pianeta.
Quelli esaltati e che non stanno bene almeno a un pianeta di distanza.

(Gabriela Pannia)

La mia condotta sociale quotidiana, in breve: prima del caffé non riconosco nessuno ma fingo che non sia così, dopo il caffé li riconosco tutti ma fingo che non sia così.

(Gabriela Pannia)

– A scanso di scopiazzamenti, idea brillante per idea brillante, a settembre i divisori in plexiglass tra i banchi forniteli comprensivi di tendine laterali.
– Con le margherite?
– Con gli scongiuri.

(Gabriela Pannia)

Nel lungo periodo trascorso in casa ho perso la linea e guadagnato le curve.
Tutti a dire che non ho concluso nulla, quando invece ho fatto geometria.

(Gabriela Pannia)

– Oltre a mangiare e bere hai fatto attività fisica durante queste feste?

– Se valuti il trenino di Capodanno, sì.

(Gabriela Pannia)

– Cosa regali, a Natale, alle persone che ti vogliono bene?

– Cose fantastiche.

– E a quelle che ti vogliono male?

– Grattugie classiche.

(Gabriela Pannia)

– Wow! Eri in formissima in questa foto! Quando te l’hanno scattata?

– Cinque giorni prima di Natale.

(Gabriela Pannia)

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: