Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Consigli

Non ho che poche raccomandazioni: ovunque ti porti il destino, delle amicizie fanne tesoro. Dei tradimenti fanne carattere. Delle cose irrisolte fanne saggezza, delle cose riuscite fanne vele nei mari dell’esistenza.

(Gabriela Pannia)

23/03/2019

Annunci

Lungo o corto che sia il tuo viaggio, ricorda che tradire chi ti ama è imperdonabile. E che tradire te stesso è un sacrilegio.

(Gabriela Pannia)

12/03/2019

Stenditi sotto un cielo stellato, misura il tuo benessere interiore. Ti commuove ancora, quell’immenso tappezzato di lucine dense di mistero?

Se la risposta è sì, la tua anima è in ottima salute.

Se la risposta è no, cercati subito un sogno da inseguire, qualcosa per cui lottare, qualcuno a cui donare l’amore che ti sta morendo dentro.

(Gabriela Pannia)

27/02/2019

Siate perle. Ma non del tipo che si sacrifica

per far del bene sterile ai porci.

(Gabriela Pannia)

14/10/2018

Soffermati sulle belle cose,

considera per lo stretto necessario le brutte.

La vita è un attimo.

(Gabriela Pannia)

23/09/2018

Adoro la notte che porta consiglio, lasciando in sospeso soltanto le stelle. (G. Pannia)

21/11/2016

Apprezza a dovere i giorni qualunque, anche se non ti succedono cose straordinarie; nei giorni qualunque accade meglio la vita. (Gabriela Pannia)

21/05/2018

Tra le caratteristiche della Befana vi si elenca anche un’estetica bruttezza. Sotto questo punto di vista, abbiate l’accortezza di stare sempre alla larga da chi è befana dentro. (Gabriela Pannia)

5/01/2018

Ed ora che il Natale è passato, appendete e scordate per un po’ il cappello rosso e bianco della festa; non i buoni propositi, non le buone strade, non la vostra ricerca di significati. Neppure il buono che ogni giorno vi colora il cuore. (Gabriela Pannia)

27/12/2017

Tante strade, tante stelle ed un’altra notte che porta consiglio: la via giusta rifulge più di tutte in mezzo all’anima, come il più bell’astro in mezzo al cielo. (Gabriela Pannia)

3/09/2017

Impara a perdonare e lasciare alle spalle le tue piccole debolezze, le tue umane fragilità, i tuoi naturali fallimenti e gli indotti attacchi di egoismo e rabbia. Tenerseli troppo attaccati al cuore è nocivo, annebbia gli occhi e la strada. Impara ad imparare dalle cadute, senza che esse riescano a mettere in dubbio la tua innata capacità di camminare. (G. Pannia)

6/08/2016

Non temere i silenziosi o coloro che parlano fino allo sfinimento, non temere i solitari o quelli che prediligono la folla; i più pericolosi, quelli che tenteranno sempre di far del male al prossimo, appartengono ad un’esclusiva e precisa categoria. Quella degli infelici. (G. Pannia)

7/06/2017

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: