Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Decisioni

È la notte il più avventuroso viaggio del mio spirito; al ritorno ho bauli colmi di risposte, di decisioni che prima non prendevo, di verità che finalmente vedo, accetto e che fino a ieri rifiutavo.

(Gabriela Pannia)

Mi libererò dei pensieri come fossero sassolini, tornerò alla sincerità delle emozioni.

Le emozioni non fanno giri, non hanno dubbi, non calcolano, non mascherano nulla.

Sono e basta.

Chissà quanta magia nella vita, se vivessimo soltanto di esse.

(Gabriela Pannia)

Di questo giorno appena sorto fanne il fiore da mettere nel vaso della vita; lascia che profumi, prenditene cura. Lascia che culli la tua anima e risalti i tuoi colori. Lascia che sia bellissimo o che, almeno, ti porti a una chiara decisione, a una sana riflessione, a qualcosa che possa rivelarsi un punto di svolta nei giorni a venire.

(Gabriela Pannia)

Dissociatevi dal grigio, dalla mediocrità, dai voli rasoterra. Se devono essere colori che siano accesi. Se deve essere personalità che sia straordinaria. Se deve essere quota che sia altissima.

(Gabriela Pannia)

La vita è come decidi di prenderla ogni mattina. Se piove puoi mettere il broncio e attirare su di te lo stesso grigio che è nel cielo, oppure puoi considerarti la sposa delle ore che stanno cerimoniosamente iniziando: bagnata, dunque fortunata.

(Gabriela Pannia)

Sai, ho deciso di lasciar andare le tristezze.

Come le gocce della pioggia che cade.

Come la neve che scende in montagna.

Come un fiume che sfocia nel mare.

Con la voglia di tornare a me,

da chi senza confusione riesce a farmi stare bene.

(Gabriela Pannia)

Ti chiedi mai quanto ti vuoi bene?

Perché il coraggio, in fondo, è la prova del bene che ti vuoi.

Più ti vuoi bene, più sei coraggioso.

E i coraggiosi sono coloro che fanno di tutto per avere ciò che vogliono, il necessario per allontanare ciò che non vogliono, assolutamente nulla per perdere tempo con ciò che neppure li tocca.

(Gabriela Pannia)

Si sta come su un’altalena che oscilla tra l’estate e l’inverno dell’esperienza; puoi darti una spinta o non dartela affatto. Nel primo caso vivi, nel secondo fingi soltanto.

(Gabriela Pannia)

Che tu abbia sempre una ragione per restare; che tu abbia sempre una ragione per andare.

L’incertezza è la condizione umana più complessa.

(Gabriela Pannia)

3/11/2018

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: