Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Empatia

Non è per tutti l’empatia.

Non è per troppi la profondità.

(Gabriela Pannia)

A te che te ne stai in un angolo di casa col timore nel cuore, a te che ti hanno messo in ospedale e non sai quando potrai uscire, a te che l’ansia ti prende a morsi e non hai nessuno a cui poterlo dire, a te che cerchi una stella maestra di pace e filosofia, a te che la vita è così e bisogna prenderla come viene… a te mando un bacio, un abbraccio e la rassicurazione che, nella dimensione superiore delle anime, in tanti ti stanno vicino.

Nessuno è mai solo davvero.

(Gabriela Pannia)

L’umanità può salvarsi solo con prove di umanità.

Abbiate rispetto degli anziani.

Abbiate rispetto di quelle generazioni che hanno allevato figli, amministrato famiglie e lavorato sodo affrontando sacrifici, prove e periodi che i giovani di oggi non sanno neppure immaginare.

Abbiate rispetto della loro tempra, della loro dignità, della loro lucidità mentale e del loro diritto alla vita, anche se si trovano a un punto della vita in cui il salto nell’altra dimensione pare essere lì lì per arrivare.

Affrontate le cose con giudizio, le epidemie con sensibilità.

Se se ne va una persona di ottanta anni è comunque un lutto, non qualcosa con cui consolarsi.

Comunicate quanti anni avesse e finitela lì.

Ci sono “anziani”, tra gli anziani e i giovani di oggi, che ai drammi di oggi possono ancora fare le scarpe.

(Gabriela Pannia)

Non esistono corsi di sensibilità; la sensibilità é un partecipare incontrollato, è una crepa nell’anima. (Gabriela Pannia)

31/08/2018

La tenerezza è per i cuori delicati, l’empatia per pochi, la bellezza per chi osserva con l’anima, la saggezza per chi del dolore ne fa una lezione e non un alibi. (Gabriela Pannia)

5/10/2016

Vi diranno che gli artisti sono ladri di anime, ma rubano i delinquenti, gli illusi, i limitati, non i veri ispirati; l’Artista è un’anima immensa, solitaria. Essa racconta, senza saperlo, se stessa e tutte le altre. (Gabriela Pannia)

1/09/2017

Ho attraversato il mondo, leggendone i più atroci dolori; per questo delle mie pene me ne lamento, ma con moderazione. (G. Pannia)

8/08/2017

Comprendi la rabbia se l’hai sentita ruggire nella gola, comprendi la tristezza se l’hai sentita scendere dagli occhi, comprendi la felicità se l’hai sentita galoppare nelle vene, comprendi il dolore se ti si è stretto come un nodo intorno al cuore; comprendi tutto ciò che hai sperimentato, almeno una volta. Il resto non lo comprendi affatto; prova, quindi, a non giudicarlo. (G. Pannia)

18/02/2015

L’anima non ha confini, le belle anime straripano nell’anima altrui. (G. Pannia)

4/08/2017

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: