Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Evoluzione

Tempo, non hai bisogno di altro.

Per cambiare, guarire, riprovare, ricominciare, devi prenderti il tuo tempo, lasciar fare al tempo, sapere che, con impegno e costanza, verranno tempi migliori.

(Gabriela Pannia)

Lascerò le case e le relazioni tristi,

le cose tiepide e quelle confuse,

il bene a singhiozzo e quello non dichiarato,

l’istinto a proteggere gli altri sacrificando me stessa.

Dei periodi complessi adoro soprattutto questo: il modo in cui sanno abbattermi, plasmarmi e rivoluzionarmi.

Cresco, divento più forte e forse più egoista.

Ma l’egoismo non è mica un male se ti salva.

Per chi c’è stato superficialmente e non vuoi più può addirittura rivelarsi formativo.

(Gabriela Pannia)

Lunga e nuda è la strada verso te stesso.

Non hai mappe, non hai guide, non hai compagnia.

Ma hai l’istinto, la coscienza, i sensi e un fine, pur se avvolti, ogni tanto, in banchi di nebbia o foschia.

(Gabriela Pannia)

Sai, ho deciso di lasciar andare le tristezze.

Come le gocce della pioggia che cade.

Come la neve che scende in montagna.

Come un fiume che sfocia nel mare.

Con la voglia di tornare a me,

da chi senza confusione riesce a farmi stare bene.

(Gabriela Pannia)

Vita: non smette mai di sorprenderci né di colpirci né di mostrarci come ricominciare.

(Gabriela Pannia)

Sono come viali d’autunno, le donne in trasformazione.

In pochi le capiscono, a pochi è concesso il permanere nella stagione successiva alla mutazione.

(Gabriela Pannia)

La mia ricetta perfetta per la felicità?

Una casa sul mare, un trionfo di fiori,

un pugno di amici reali, leggere,

scrivere e tutte le altre evolutive passioni.

(Gabriela Pannia)

27/04/2019

– Credo di aver accumulato un dignitoso numero di esperienze sul dolore.

– E cosa ti hanno insegnato?

– Che non esiste dolore più grande di quello letto negli occhi e nella pelle di chi ami, sapendo di non poter far nulla per impedirlo.

(Gabriela Pannia)

21/03/2019

Siamo fatti di stelle, torneremo alle stelle; tutto quello che voglio è tornarci sapendo di aver fatto tesoro di ogni occasione aggiuntiva di luminosità.

(Gabriela Pannia)

14/03/2019

Eccomi, ancora in punta di piedi per godere dell’orizzonte, per scrutare in un nido, per toccare le stelle, per non fare rumore. Per vedere oltre e superare; nessuno di voi, soltanto me stessa.

(Gabriela Pannia)

10/03/2019

È l’anima ad avere il comando. Anche quando tentenno, o cado, o indietreggio, ecco che turbina, sibila e sussurra “dai, ché stiamo andando avanti”.

(Gabriela Pannia)

12/02/2019

La vita, per come è fatta, dissemina sulle strade lievi e imponenti lezioni; alcuni le scansano, diventando grandi corridori. Altri si fermano e le raccolgono, diventando grandi esseri umani.

(Gabriela Pannia)

30/01/2019

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: