Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

falsità

Ditemi a che serve aver tanti accanto, senza selezione, se nel momento della burrasca si affonda da soli.

(Gabriela Pannia)

– E come li chiami, quelli che ci sono per prendere e poi hanno impegni o sono distratti se devono dare? Quelli che fanno e vorrebbero ai piedi tappeti ma se fai tu cadono in depressione? Quelli che si sentono un gradino più alto ma si sentono e basta, senza ragione? Quelli che è tutto un difetto negli altri perché non vogliono e non reggono confronti obiettivi?

– Ma perché, tu li chiami?

(Gabriela Pannia)

I falsi amici li vedi nei momenti felici,

non in quelli brutti.

Nei tuoi momenti brutti trovano respiro, motivazione e consolazione.

Quando ti accadono cose belle li metti di fronte alle loro gelosie sommerse,

tristezze e frustrazioni.

Ed è li che spariscono.

(Gabriela Pannia)

Guarda, te la lancio come considerazione spassionata.

Fanne tesoro: l’invidia e la competizione agonistica fanno brutte le belle.

Figuriamoci quelle meno belle.

(Gabriela Pannia)

Non dite mai in faccia a nessuno quello che pensate o vi disturba di lui.

Poi quelli che pensano e dicono le stesse cose alle spalle vi detesteranno perché, oltre a sentirsi piccoli, avranno l’onere di consolarlo.

(Gabriela Pannia)

A molti consiglio: passato Carnevale, togliendo la maschera, attenti che non sia quella sbagliata. (Gabriela Pannia)

6/02/2018

Delle maschere di Carnevale amo i colori e la fantasia; delle altre amo il fatto che, prima o poi, cadono. (G. Pannia)

8/08/2017

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: