Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Gioia

Lasciate ai superficiali i fuochi di paglia e di artificio, scegliete ciò che brilla e al contempo scalda; il sole, un abbraccio, quell’inestimabile gioia che caratterizza ogni primo passo del partire o ripartire. (Gabriela Pannia)

30/12/2017

Annunci

Sono così, i risvegli precedenti ad una festa cara o ad un evento a lungo desiderato; sono zampilli di speranza, sprazzi di gioia, fonte da cui sgorgano quelle umane e perdonabilissime convinzioni che qualcosa di straordinariamente bello abbia, a breve, generose probabilità di succedere. (Gabriela Pannia)

22/12/2017

Io credo che non vi sia gioia nelle cose ricevute senza impegno; altrimenti l’agio non avrebbe una così sprezzante pretesa di rassicurazione riguardo alla sua presunta superiorità su ogni sorta di merito. (Gabriela Pannia)

1/09/2017

Chiama le cose con il bello che portano: il vento, intuito; il sole, vita; l’amicizia, forza; l’ideale, personalità; la strada, occasione. (Gabriela Pannia)

17/08/2017

Il risveglio sotto il sole ed un mondo pronto ad offrirti una moltitudine di occasioni; cogli ciò che è buono, afferra ciò che ti fa bene, respingi il negativo, fatti dono quanto puoi della gioia nel cuore. (Gabriela Pannia)

17/08/2017

Abbi cura del tuo cuore, ché esso deve contenere e medicare ogni dolore; trattenere e rivestir le sue pareti di ogni gioia. (Gabriela Pannia)

13/08/2017

E che tu sappia apprezzare sempre ogni benevola occasione di gioia della vita: un nuovo amico, un nuovo percorso, un nuovo amore, un nuovo te stesso. Una nuova giornata. (G. Pannia)

5/08/2017

Sappiate tenere più in considerazione i giorni che aggiungono gioie, meno i giorni che le tolgono; la vita, levati i suoi calcoli, resta innegabilmente una cosa bella. (G. Pannia)

1/08/2017

La luce che s’infiltra tra le ombre, il cinguettio di uccellini che rendono grazie alla vita, i prati che si ridestano dal buio, i desideri che picchiettano sugli occhi chiusi perché s’è fatto giorno ed hanno fame di realtà: è fatto di piccoli rituali, di miracoli essenziali, di una gioia piena, il mattino. (G. Pannia)

8/07/2017

L’alba è una lucente ampolla colma di gioia, pronta a spartire il suo tesoro con chiunque ne sappia apprezzare l’inestimabile valore. (G. Pannia) 
13/07/2015

Siate lungimiranti con la crudezza del tempo; in tempo di bilanci, a pesarvi non saranno le cose non accumulate, i traguardi non raggiunti, le persone non conquistate. Peseranno le occasioni di gioia sciupate, dimenticate, sottovalutate, trascurate, rimandate. Perdute. (G. Pannia)

8/06/2017

Buongiorno a chi si sveglia col sorriso, a chi con la ferma intenzione di sorridere, a chi col broncio ma augurandosi che arrivi qualcosa in grado di far lievitare la gioia nel cuore; buongiorno a chi conosce la sua strada e va dritto come un treno, a chi se l’inventa ed incrocia le dita affinché si riveli quella giusta, a chi ha paura ma procede e non si ferma perché sa che, se v’è sconfitta, essa porta il solo fardello dell’immobilità. (G. Pannia)

6/06/2017

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: