Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Luce

Quando le cose solite diventano più belle, guarda fuori; forse è Primavera. (Gabriela Pannia)

1/03/2015

Annunci

Buongiorno ai portatori di luce: al sole, alle persiane socchiuse, agli abbracci improvvisi, al profumo del caffè che sbotta sul fornello acceso, alla rugiada distesa sulle foglioline dei prati, all’amore, alle persone venute a renderci bella la vita. (Gabriela Pannia)

18/02/2016

Da quanto illumina, da quanto scalda, da quanto sprona, così riconosci ciò che ha valore; l’alba, ad esempio. O un sorriso, o quell’inspiegabile istinto di ripartire. (Gabriela Pannia)

16/02/2018

La luce non è per sempre, ma il destino delle ombre è finire dissipate; il mattino è l’eroe del secondo accadimento. Per questo natura e uomini si risollevano; per questo, con un sospiro e uno scongiuro, si ricomincia. (Gabriela Pannia)

26/01/2018

Senti l’aria che pian piano si scalda, guarda il mondo che si colora e la speranza che s’accende come il cielo invaso dal sole: esserci, da che vita è vita, è un’inestimabile fortuna. (Gabriela Pannia)

16/01/2018

Che in questa vita tu abbia persone, ideali, progetti e stelle da considerare come la tua casa; e che sia casa anche la notte, ogni tanto. Al buio s’impara il giusto valore di ciò che fa luce. (Gabriela Pannia)

5/01/2018

Luci del giorno che si sparpagliano, luci della notte e delle feste messe a riposo; tra tutte, le migliori sono le luci di quei cuori che, qualunque cosa accada, non optano mai per uno spento ritiro. (Gabriela Pannia)

12/12/2017

Riapri gli occhi ed ecco che è giorno, che è luce, che è vita. Dovrebbe essere sempre anche il primo grazie. (Gabriela Pannia)

16/11/2017

Tra tutte le ore, amo quelle del mattino; mi piacciono quelle curve di luce che si spargono tra le ombre. Paiono affidabili sorrisi d’incoraggiamento. (Gabriela Pannia)

14/11/2017

Al mattino pare che tutto sorga a nuova vita, col cielo e coi pensieri che pian piano si rischiarano; i colori danno ancora forma ai paesaggi, le decisioni che sembravano impossibili appaiono come alberi maestosi dalle nebbie del dubbio. (Gabriela Pannia)

6/11/2017

Mi piace la luce saggia della notte; quella riflessa della luna, quella che risveglia l’anima delle stelle. (Gabriela Pannia)

28/10/2017

Troppe cose che luccicano, poche cose che significano; facci caso: il mondo è continuamente sotto i riflettori, ma muore di freddo. (Gabriela Pannia)

26/10/2017

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: