Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Orizzonte

Il silenzio, l’orizzonte, la luna e qualche stella: resto una bimba fantasiosa. Con pochi elementi invento fiabe in cui gli ostacoli diventano carrozze.

(Gabriela Pannia)

Adoro quando guardo il mare e non trovo il punto in cui inizia il cielo. Come due dimensioni parallele vicinissime, con la foschia a fare da collante tra il cuore di chi è ancora qui e lo spirito di chi è già là.

(Gabriela Pannia)

La vita dovrebbe essere bella così: come la camminata serena che fai sotto il sole, quando l’orizzonte ti aspetta nell’azzurro del mare.

(Gabriela Pannia)

Mi piacciono quelli in viaggio perenne, quelli che il mondo è casa e l’orizzonte il libro aperto a qualunque finale. Quelli che li lasci un attimo, e hanno già costruito giorni e storie densi di colpi di scena, emozioni profonde e fantasia.

(Gabriela Pannia)

Guarda, è giorno. Vorrei regalarti un’altra scorta di respiri, e un sorriso, e un po’ di pace, e un alibi per le cose in cui hai mancato, e un orizzonte che sappia spiegarti bene il vero senso della vita.

(Gabriela Pannia)

22/03/2019

Ha porti tutti suoi, la vita; eppure possiamo scegliere gli orizzonti, il tipo di pesca, se combattere o diventare amici del vento, la compagnia. (G. Pannia)
15/06/2017

Alla speranza, all’orizzonte ed alla vita puoi anche decidere di dare le spalle; sarai comunque raggiunto da un raggio di sole che ti ricorderà il calore, il diritto ed il dovere che hai di ricominciare. (G. Pannia)

23/04/2017

C’è bisogno dell’orizzonte e c’é bisogno dello smarrimento; il primo ti aiuta ad individuare la strada, il secondo a conoscere o ritrovare te stesso. (G. Pannia)

4/09/2016


Siate voi la porta, voi l’orizzonte, voi l’oceano. Specie se il destino con i suoi turbinii ed i suoi venti, con le sue maree e le sue correnti, parrà spingervi in direzione di situazioni e persone lontane dai vostri desideri. (G. Pannia)

25/06/2016


Ormai sono persuasa del fatto che l’anima non abbia confini. E se anche li possiede, combaciano perfettamente – io credo – con ciò che si srotola oltre l’orizzonte. (G. Pannia)

22/03/2017


Io non sminuisco né nego i miei ostacoli; semplicemente li lancio dietro ai sogni, fisso lo sguardo sulle possibilità, indosso cuffie rimbombanti di speranza, e vado dritta come un treno. (G. Pannia)

29/08/2016


Puntate al cielo, sempre. È meglio avere i capelli crespi di nuvole che i sogni sporchi di fango. (G. Pannia)

21/08/2016

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: