Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

ottobre

Ottobre che si fa pian piano più anziano e quel tondeggiare di zucche che cova brividi di freddo incisivo e di feste dal retrogusto catartico.

I boschi accesi, gli animi in contemplazione.

Ogni mese ha il suo perché,

ma ottobre ne ha più d’uno.

(Gabriela Pannia)

Guarda, sta diventando un’altra sera di ottobre. Dammi quell’angolino sicuro, il mio libro preferito, quel pensiero fisso capace di tenere al caldo il cuore, i desideri che non confesso e a cui mi aggrappo mentre il vento spira in più direzioni.

(Gabriela Pannia)

Ottobre mi fissa oltre la finestra, in questa sua prima sera da protagonista; il caldo comprime i profumi dell’autunno ma le punte spoglie, i colori e le foglie già disegnano nel cuore e sulla pelle le inconfondibili percezioni dell’ultima parte dell’anno.

(Gabriela Pannia)

Ottobre prova, ottobre cela. Tra i frutti più dolci e amari di questo mese solo gli impavidi decidono per la sua ardente malinconia.

(Gabriela Pannia)

Ottobre:

le foglie cadenti,

le stelle splendenti,

le somme tirate,

le svolte a stagionare

in ventre all’autunno.

(Gabriela Pannia)

5/10/2018

Ottobre: neppure un alito d’estate,

il retrogusto forte dell’inverno.

E, tutt’intorno, l’autunno.

(Gabriela Pannia)

1/10/2018

Ottobre

Ho il suo marchio inciso

su anima e carta,

mi ha offerto i colori,

mi ha donato i natali.

Ed ora non ho

amicizia più certa.

I dubbi, le paure,

le speranze, le passioni

Il coraggio, la tenacia,

le cadute, i valori.

Ogni mese spiega,

insegna, soccorre,

ma io apprendo di più

quando il maestro

è il mio ottobre.

(Gabriela Pannia)

8/10/2017

Ci sono introspezioni, poesie, intuizioni e sospiri che maturi soltanto in una giornata d’ottobre. (Gabriela Pannia)

1/09/2016

Il freddo avvolgeva i paesaggi, la notte si ritirava e la sua poesia andava a rintanarsi sotto il cappello dei funghi. L’aria odorava di legna, di pioggia, di terra, di zucche, di foglie. Era l’alba, era ottobre. (Gabriela Pannia)

1/10/2017

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: