Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Pasqua

Festa, e lontani come non siamo mai stati.
Ma li senti i cuori?
Non ricordo di averli visti prima così assembrati.

(Gabriela Pannia)

Perchè siete tornati presso questa tomba?
Egli non è qui.

Cercatelo accanto ai sofferenti nelle case blindate e ai morenti negli ospedali.
Egli non è qui.

<!–more–>

Cercatelo in coloro che provano imperterriti a strappare la sacra vita umana alla fine.
Egli non è qui.

Cercatelo nelle lacrime di chi piange i propri cari, partiti per il Cielo senza una carezza e un saluto.
Egli non è qui.

Cercatelo tra chi rischia e non si tira indietro, tra i volontari, tra i benefattori, tra i credenti che lo invocano in cerca di salvezza, tra chi spera in Lui, tra chi prega ogni giorno anche stando bene, perchè giunga la fine di tutto questo dolore.
Egli non è qui.

Cercatelo tra i martiri di questo tempo tragico, tra chi non può offrire altro se non un solidale sorriso, tra chi sta tornando alla sua dimensione più umana.
Egli non è qui.

Cercatelo tra gli ultimi, gli oppressi, i diseredati, gli emarginati, gli umili, i pacifici.
Egli non è qui.

Cercatelo nel Sole che non tramonta, nella Luce che illumina dentro, nella Pace che scende sul cuore, nella Consolazione che invade l’animo senza evidente spiegazione razionale.
Egli ha sconfitto la morte, è Vita Eterna.
Egli non è più qui.

(Gabriela Pannia)

Tu che sai, Tu che hai provato l’angoscia, Tu che hai pianto nell’orto degli ulivi, Tu che hai sentito ogni morso del dolore, guarda al mondo che soffre, intercedi col Padre e, per la Sua Misericordia, allontana da noi questo calice.

(Gabriela Pannia)

Piante secolari, sempreverdi di speranza, che più invecchiano più danno frutti buoni, che più inverni superano e più si fanno saggi e spettacolari.
Ulivi: gli alberi che insegnano agli uomini come affrontare ogni stagione, come conquistare nel silenzio la pace del cuore.

(Gabriela Pannia)

La Pace bisogna prima conoscerla, poi volerla, poi metterla in pratica. In molti si vantano d’essere già al terzo punto, e ancora non padroneggiano i primi due.

(Gabriela Pannia)

21/04/2019

Amate come Colui che ha amato tutti. Se non fino a donare la vita, almeno donando agli altri parte del vostro tempo.

Non diverrete divini ma del Divino, in voi, se ne leggeranno le tracce.

(Gabriela Pannia)

20/04/2019


Buona Pasqua a chi porta la pace nel cuore, a chi dal cuore la versa tutt’intorno ed a chi, con il più umano degli intenti, vorrebbe che essa abbracciasse il mondo intero; ogni cosa buona si genera da un desiderio ed il desiderio di pace, oggi più che mai, è il solo terreno da cui possa germogliare un presente clemente, un domani che non faccia paura. (G. Pannia)

16/04/2017

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: