Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Passioni

Tutto, le gioie e i dolori, la realtà e il sogno, le delusioni e le aspettative, ogni cosa io la riverso nella scrittura.

La scrittura è il mare.

Io il fiume.

(Gabriela Pannia)

Sabato, autunno, caffè, abbracci di lana e carezze d’inchiostro. Non mi serve che siano eccessivi, posso stare anche altrove.

L’importante è sapere di poter contare, quando si ha voglia, della propria dimensione naturale.

(Gabriela Pannia)

Sai, quando scrivo mi isolo dal mondo.

O lo descrivo più bello, per sentirlo vicino a me.

O lo descrivo più mio, per sentirmi meno in disparte.

(Gabriela Pannia)

Per me scrivere è come fumare una sigaretta che non fa male, come prendere un caffè con un’amica di cui ti fidi e a cui racconti tutto, tanto le confidenze resteranno tra di voi.

È come pronunciare una preghiera e aspettare che il cielo si faccia vivo, o come fare una passeggiata nei boschi per smaltire ansie e preoccupazioni.

È come mangiare un ghiacciolo per riprendersi dal caldo, o accarezzare un gatto con l’intento di recuperare la meraviglia di quando si era bambini.

Continua a leggere

Il giorno finisce e il tramonto avvolge tutto in un ricamo di sfumature color pastello.

A domani il di più.

Sia data finalmente voce al cuore, al benessere,

ai desideri e alle passioni.

(Gabriela Pannia)

Abbi cura delle tue passioni, delle inclinazioni, delle cose che fai e ti fanno bene.

Quando il senso scemerà e la vita t’imporrà il dolore, esse saranno per te come scialuppe di salvataggio.

(Gabriela Pannia)

La notte è cosa per gli spiriti romantici. Devi avere per forza qualcuno, una passione o un ideale che ami alla follia per sentirti irrimediabilmente schiavo del luccichio delle stelle.

(Gabriela Pannia)

La mia ricetta perfetta per la felicità?

Una casa sul mare, un trionfo di fiori,

un pugno di amici reali, leggere,

scrivere e tutte le altre evolutive passioni.

(Gabriela Pannia)

27/04/2019

Abbiamo tutti la nostra ancora di salvezza.

Io, da che ne ho memoria, ho la scrittura.

(Gabriela Pannia)

19/04/2019

Scrivo a me, per me.

E, se ti ritrovi, sai cos’è?

Siamo fatti della stessa Anima.

(Gabriela Pannia)

16/09/2018

Amo le cose che mi mettono di fronte alla mia versione più autentica; amo il mare, amo il cielo, amo ciò che mi appassiona. Forse, in qualche modo, amo pure ciò che mi spaventa. (Gabriela Pannia)

24/08/2018

Ho parole filanti e pensieri ingombranti, frasi intinte nel cuore, sarcasmi controproducenti, riflessioni dalle sfumature cangianti. Non conosco altro rituale per spogliarmi, non vivo per scrivere. Io scrivo per vivere. (Gabriela Pannia)

24/08/2018

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: